Noi e Alassio

Alassio Vi presenta il pesto

Il 26 maggio 2012 come ogni anno organizziamo la manifestazione intitolata"Alassio vi presenta il pesto", in collaborazione con il Comune di Alassio, Istituto Alberghiero F.M. Giancardi di Alassio, Associazione Vecchia Alassio, una giornata di informazione e spettacolo dedicata al Re pesto.....

Durante tutta la giornata l'intera piazza Partigiani sara' allestita con stand a tema :prodotti tipici,libri, piante,preparazione del pesto con il mortaio con possibilita' di degustazioni e prove guidate.Alle ore 11,00 ci sarà la dimostrazione salvamento del Gruppo Cinofilo della Croce Rossa ,Nel pomeriggio gara di preparazione del pesto al mortaio per i piu' piccinie dalle 17 in poi la scuola alberghiera F.M. Giancardi cuocera' le trofie al pesto che saranno distribuite gratuitamente a tutti i passanti.

Pesto sulla neve

L’Istituto Alberghiero di Alassio, il Comune di Aprica, e il frantoio Armato organizzano, in collaborazione con l'azienda agricola Sartori torre Pernice, l’azienda agricola Ziliani di Andora, il Comune di Alassio, la Regione Liguria e la Provincia di Savona la prima gara di pesto al mortaio sugli sci.

La prima competizione culinaria sugli sci vedrà i concorrenti impugnare il mortaio “caricato” di foglioline basilico dop ligure, aglio, pecorino, pinoli, sale grosso e  olio extravergine di oliva, lanciarsi verso il traguardo con un occhio alle porte e uno al pesto. Sulle piste del Palabione, i tanti turisti dell’est Europa avranno modo di sperimentare la tecnica del mortaio e di assaporare i sapori di Liguria. L’evento sportivo sarà preceduto dalle lezioni dei giovani chef dell’alberghiero che, coadiuvati dai docenti di cucina, illustreranno ai concorrenti la ricetta tradizionale del pesto alla genovese. Al termine della gara verrà premiato “il miglior pesto ad alta quota”.  L’evento prevede degustazioni e prove pratiche per tutti, la possibilità di cimentarsi al mortaio e l’opportunità portarsi a casa il frutto della propria performance culinaria. Sulle piste sarà allestito una  stand dedicato ai prodotti tipici, con piantine di basilico, mortai ed attrezzature storiche del Frantoio Armato. Il progetto, ideato dal “gruppo dei Comunicativi” dell’Istituto Giancardi di Alassio, è finalizzato alla promozione della cucina tipica ligure, nello specifico l’evento si propone di far conoscere e apprezzare i prodotti e la cultura turistica della nostra regione ai numerosissimi turisti cechi e polacchi che hanno scelto la Valtellina per  la settimana bianca.